Ad
Ad
Ad
Tag

Slider

Browsing

Manca solo la data ufficiale di uscita: sembra oramai tutto protno per le embedded-SIM, le SIM virtuali.
Le eSIM sono già disponibili in USA da anni e riscuotono un discreto successo. Ma crechiamo di capirne di più.

Cosa sono le eSIM?

eSIM, acronimo di Embedded Subscriber Identity Module, sono SIM incorporate in un chip che identifica univocamente l’utenza sulla rete mobile. A differenza delle SIM standard le eSIM possono essere riprogrammate e per cambiare operatore non sarà più necessario cambiare la scheda: tutto avverrà via software. Un grosso vantaggio per l’utente che, verosimilmente, potrà cambiare operatore solo scansionando il codice QR della eSIM.

A cosa servono le eSIM?

Le eSIM sono state concepite per i dispositivi di dimensioni ridotte (pensiamo ai wearable come gli smartwatch) ma i colossi della telefonia puntano ad un’adozione sempre più diffusa sugli smartphone con l’obiettivo di sostituire definitvamente le SIM fisiche.

Quando arriveranno in Italia l’eSIM TIM?

Come anticipato all’inizio di questo articolo TIM ha già cominciato a spedire le prime eSIM ai rivenditori e si presume che l’inizio delle vendite avverrà nel giro di pochissimi giorni.

Quanto costa l’eSIM della TIM?

Le indscrezioni trapelate sul prezzo della eSIM TIM parlano dello stesso costo della SIM tradizionale (10 euro).

La guerra agli operatori virtuali da parte di TIM segna un ulteriore punto a favore della compagnia più amata dagli italiani.
La nuova tariffa TIM Supreme New include:

  • Minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali
  • 50Gb di traffico internet
  • Velocità massima 150 Mbps in download sotto rete 4G
  • Offerta valida solo se si proviene da Iliad, Fastweb e da tutti gli altri operatori virtuali ad esclusione di Lycamobile

Restano esclusi dalla promozione i clienti ho. mobile e Kena Mobile.

L’offerta ha un costo di 5,99€/mese ed’è attivabile nei negozi TIM; l’attivazione e avviene in massimo 72 ore dalla richiesta con portabilità del numero (MPN)  ed il rinnovo è mensile e c’è la possibilità di addebito su credito residuo.

Tutti i clienti che addebitano su credito residuo hanno l’opzione Sempre Connessi sempre attiva che consente di chiamare, navigare e inviare sms senza limiti al costo di 90 cent/giorno.

Altre modalità di pagamento sono:

– addebito su conto corrente

– carta di credito

– carte di debito (ad es. Postepay, etc..)

Ulteriori caratteristiche dell’offerta Mobile TIM Supreme New:

Hotspot: SI – E’ consentito utilizzo dei dati in hotspot

Roaming: SI fino a 50 Giga/mese

Navigazione: 2G/3G/4G/LTE

Chiamate VoIP: SI

App Peer to Peer: SI

Il 5 aprile dovrebbe partire ufficialmente la prevendita del Samsung Galaxy S10 5G, che sarà lanciato inizialmente in Corea del Sud, per poi essere disponibile anche negli USA e in Europa. Con un costo che dovrebbe aggirarsi sui 1.170€, il Galaxy S10 5G aprirà la strada agli smartphone evoluti di ultima generazione, attrezzati per le nuove connessioni 5G, grazie a nuovi moduli, sistemi di intelligenza artificiale e processori più potenti e affidabili.

Secondo i dati di Speedtest Intelligence, relativi al quarto trimestre del 2018, TIM è l’operatore mobile più veloce in Italia, con uno speed score di 34,87. Il provider offre ai propri utenti un’ampia copertura e non si ferma di certo qui: con il nuovo anno sono iniziate infatti le sperimentazioni per la rete TIM 5G. Ma a che punto siamo?